A Sapri alta chirurgia con innesto osseo

Eseguito per la prima volta in Campania un intervento di alta chirurgia ortopedica con l'utilizzo di un innesto osseo prelevato dalla Banca del tessuto muscolo-scheletrico (BTM) dell'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna. L'intervento è stato effettuato presso l'ospedale civile di Sapri (Salerno) dall'equipe dell'Unità Operativa Complessa di Ortopedia e Traumatologia, diretta dal primario Attilio Molinaro, su di una donna di 64 anni originaria della Basilicata. Alla paziente, affetta da grave osteoporosi da circa 15 anni, è stato ricostruito chirurgicamente il femore posizionando una placca periprotersica lunga e delle stecche di osso contrapposto da "donatore" (cioè di cadavere) fornite dalla Banca del Tessuto Muscoloscheletrico. La donna, prima di ricominciare a camminare, dovrà osservare un periodo di assoluto riposo di 50 giorni. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Efficienza in Campania, ascolta l'editoriale di Angelo Di Marino
    Radio Alfa
  2. Luci d'artista, premi per 90mila euro ai vigili di Salerno: 'Ma siamo pochi'
    Il Mattino
  3. 'Balena blu', 30enne indagato per istigazione suicidio di una donna
    Il Mattino
  4. Pregiudicato gambizzato a Pagani: sospetti su un parente dopo una lite
    Il Mattino
  5. Carnevale serinese 2018, un successo nonostante le cattive condizioni atmosferiche
    Avellino Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Futani

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */